AXON SEVEN TEAM DÀ IL BENVENUTO A ROBERTO FARINELLIAXON SEVEN TEAM DÀ IL BENVENUTO A ROBERTO FARINELLI

Il 2021 si prospetta una grande stagione per Axon Seven Team che annuncia con grande entusiasmo la new entry in squadra di Roberto Farinelli. Il campione 2020 del National Trophy 600, infatti, cambia i colori del team e passa in sella a una Yamaha R6, numero 42, in classe SuperSport 600 del Campionato Italiano Velocità, al fianco di Marco Bussolotti e Nicholas Luzzi. È la conferma che il team sta puntando sempre più nei piloti di alto livello.

«Sono molto felice di questa opportunità – dice Roberto Farinelli, pilota di Axon Seven Team –, ho scelto Axon Seven Team perché i risultati negli anni parlano da soli. Sarà difficile perché cambio moto dopo due anni e salirò in sella per la prima solo il giovedì, un paio di giorni prima della gara, ma ne siamo consapevoli. Non vedo l’ora iniziare a lavorare e a divertirmi con la mia nuova squadra, e ottenere il meglio!».

È stata una scelta difficile per Farinelli, quella di cambiare team a stagione inoltrata, ma adesso si dice fiducioso e pronto per questo nuovo capitolo della sua biografia. «L’esperienza mi ha insegnato che un pilota può essere forte quanto si vuole – continua Farinelli – ma una squadra fa la differenza ed è sempre dietro a risultati importanti. Il mio nuovo team mi piace, ci lavorano professionisti che già conoscono come ad esempio Marco Bussolotti, fortissimo pilota, sempre in pista nelle posizioni che contano, e ho trovato in Paolo Cannizzaro, il manager di Axon Seven Team, una persona super disponibile».

Dai trascorsi nella 125GP, Superstock 600, Yamaha R1 CUP e nel Campionato National Torophy 600, Roberto, classe 1992, scende in pista per la gara al Misano World Circuit “Marco Simoncelli“, in programma il 16 maggio e nel frattempo ringrazia i propri sponsor e il partner Axon Micrelec.

 

 

Ufficio Stampa GCpress Comunicazione 328.0575 328 – [email protected]

Ileana Valente

fotografo, articolista, seo, copywriter, editor