binder vince l'ultimo gp Binder vince l’ultimo GP Brad Binder 2019 Austria Moto2 620x330
Binder vince l'ultimo GP

Binder vince l’ultimo GP

Binder vince l’ultimo GP

Binder vince l’ultimo GP– Gran Premio Motul de la Comunitat Valenciana – 17.11.2019 – Inizia l’ultima prova del Motomondiale 2019. Al via è il Gran Premio Motul de la Comunitat Valenciana sul Circuito Ricardo Tormo di Valencia in Spagna, che ci offre 4.005 metri di asfalto, 9 curve a sinistra e 5 a destra, oltre al rettilineo di partenza-arrivo di 876 metri. Giornata di fresco, la gara è asciutta, ci sono 15 gradi nell’aria e 16 gradi sull’asfalto, sulla pista ci sono 32 piloti di diverse nazionalità.

Bellissima gara di Manzi !

Ultima gara a terra per il neo campione Marquez !

La Pole Position al sabato viene vinta da Jorge Navarro su Speed Up con il tempo di 1.34.461”, al secondo posto in griglia si piazza Jorge Martin su Ktm con un ritardo di 0.017”, mentre il terzo posto lo conquista Stefano Manzi su MV Agusta con un ritardo di 0.172”. Seguono Luca Marini su Kalex, Thomas Luthi su Kalex e Fabio Di Giannantonio su Speed Up. Alex Marquez su Kalex neocampione del mondo parte solo dalla 15° casella.

La Gara. Partenza posticipata anche per questa gara che partirà con mezz’ora di ritardo e con 16 giri. Il primo veloce ad andare in testa alla curva 1 è Jorge Martin su Ktm, seguito da Thomas Luthi su Kalex, Jorge Navarro su Speed Up, Brad Binder su Ktm, Luca Marini su Kalex, Stefano Manzi su MV Agusta, Xavi Vierge su Kalex, Alex Marquez su Kalex e Fabio Di Giannantonio su Speed Up. Subito lotta in testa tra Luthi e Binder che in un paio di giri sembrano averne di più, anche se Navarro e Martin restano attaccati e tirano dietro tutti gli altri. E’ presto, ma i primi quattro sembrano più veloci. Giro 5 in testa Luthi questa volta non molla, dietro di lui Binder e Navarro hanno dato gap a Martin che è stato ripreso dal gruppone. Lontano il neocampione del mondo Alex Marquez che si trova 7° insieme a tutto il gruppo degli inseguitori. 

Metà gara – giro 8 – Luthi e Binder sono soli, Navarro non tiene il ritmo ed è staccato di circa 1″. Dietro è lotta per la 3° posizione tra Manzi e Navarro che continua a perdere decimi, più distanti Marquez, Vierge e Di Giannantonio col gruppo si giocano le posizioni migliori. Giro 6 Binder se ne va in testa, ma il loro darsi fastidio fa arrivare Navarro e Manzi per le posizioni sul podio. Giro 13 alla curva 11 cade Marquez perdendo il posteriore della sua Kalez. Davanti non cambiano le posizioni con Luthi in testa, Binder, Navarro e Manzi. A 2 giri dal termine torna in testa Binder e da gap a Luthi che deve guardarsi da Navarro e Manzi. Ma la gara termina così.

I 16 giri finiscono con la vittoria di Brad Binder su Ktm, al secondo posto Thomas Luthi su Kalex e al terzo posto Jorge Navarro su Speed Up.

1.Brad Binder RSAKtm 25.30.766″
2.Thomas LuthiSUIKalex+ 0.735″
3.Jorge Navarro  SPASpeed Up+ 1.045″

Gli altri italiani si piazzano :

4.Stefano ManziMV Agusta
8.Luca MariniKalex
9.Fabio Di GiannantonioKtm
11.Mattia PasiniKalex
14.Enea BastianiniSpeed Up
17.Lorenzo BaldassarriKalex
19.Marco BezzecchiKtm
20.Andrea LocatelliKalex
22.Niccolò BulegaKalex
27.Tommaso MarconNts

Il giro veloce è stato il numero 12 di Thomas Luthi su Kalex con il tempo di 1.34.820″ e una velocità di 152.0 km/h di media.

 

Ecco la classifica aggiornata : QUI

Consulta il calendario 2020 : QUI

 

Prossimo appuntamento con la Moto 3 sarà il campionato 2020.

 

 

Foto zabikers.co.za

Ileana Valente

fotografo, articolista, seo, copywriter, editor