da costa pole e vittoria Da Costa pole e vittoria 79127
Da Costa pole e vittoria

Da Costa pole e vittoria

Da Costa pole e vittoria

Da Costa pole e vittoria – 29.02.2020 – Quinto appuntamento con il Campionato del Mondo di Formula-E – ABB FIA Formula E Championship, le monoposto alimentate da motore elettrico. Si corre sul Circuito cittadino di Marrakech in Marocco, denominato Circuit International Automobile Moulay El Hassan, lungo 2.993 mt e con 12 curve di cui una davvero a gomito, 4 rettilinei e tanti tanti muretti.

Da Costa, Jev e Techeetah sul podio !

Grande recupero di Evans da ultimo a 6° !

La Superpole per la gara del sabato viene vinta dal pilota Antonio Felix da Costa su Techeetah con il tempo di 1.17.158″, che prende i tre punti previsti dalla pole position, secondo posto per Max Guenther su Bmw con un ritardo di +0.069″ e il terzo posto è per Andre Lotterer su Porsche con un ritardo di +0.095″. Seguono Nick De Vries su Mercedes, Edoardo Mortara su Nissan e Sebastian Buemi su Nissan. Ultima posizione per Mitch Evans su Jaguar uscito troppo tardi dai box e manca il giro al Q1, mentre Jean-Eric Vergne su Techeetah superati i problemi fisici del primo giorno, chiude con un buon 11° tempo.

La Gara. Il semaforo verde scatta quasi immediatamente, così come scatta dalla pole Antonio Felix da Costa su Techeetah che da subito margine a Max Guenther su Bmw, Andre Lotterer su Porsche, Nick De Vries su Mercedes, Jerome d’Ambrosio su Mahindra partito benissimo, Edoardo Mortara su Nissan che passa subito su D’Ambrosio. Mortara trascina dietro anche Oliver Rowland e Sebastian Buemi su Nissan che passano entrambi il pilota Mahindra. Segue l’altro rookie James Calado su Jaguar e Jean-Eric Vergne su Techeetah, mentre De Vries passa subito Lotterer e Mitch Evans su Jaguar partito dall’ultima posizione si trova già in 22°. Davanti Da Costa e Guenther sono attaccati, ma hanno già dato 2″ di ritardo a De Vries che segue. Minuto 42 cerca l’allungo Da Costa, mentre Jev è attaccato al codone di Calado. Diverse under investigation per il taglio di una esse che è quasi fisiologica. Il primo ad essere investigato è Lotterer, poi De Vries ma per aver usato troppa potenza. Al minuto 40 è attivo l’Attack Mode. Al minuto 37 under investigation per Ma Qing Hua su Nio per partenza anticipata. Torniamo alla gara. Al giro 6 circa il minuto 35 davanti c’è sempre Da Costa e Guenther con 2.3″ di vantaggio su De Vries, Lotterer, Mortara, Buemi, Rowland, Jev, Calado e D’Ambrosio, ma De Vries rientra ai box per effettuare il drive-through come penalità. Torna in pista penultimo in 23° posizione. Davanti Jev velocissimo passa Rowland ed è 6°. Iniziano gli AM al minuto 30, i primi due colgono subito i 15 kw/h in più per fuggire dal gruppo, seguiti da Jev e Calado anche loro in AM, mentre continua il recupero di Evans 17°. Minuto 29 Jev vede i primi e intanto passa Buemi per prendersi la posizione numero 5, davanti ha Mortara che intanto si prende l’AM. E arriva anche il drive-through per Ma. Minuto successivo Jev passa Mortara e su Lotterer, mettendosi sul podio virtuale. Minuto 25 Da Costa, Guenther, Jev, Lotterer, Mortara, Buemi, Rowland, Calado, D’Ambrosio, Alexander Sims su Bmw e Lucas Di Grassi su Audi, Evans è 16°. Davanti si viaggia a posizioni invariate, mentre dietro sono tutti contro tutti e si cambia di posizioni ad ogni giro.

Minuto 21 – metà gara – i primi sei sono racchiusi in meno di 2″, mentre Evans continua la cavalcata ed è 15°. Il rookie Guenther passa in testa di forza su Da Costa, che al minuto 18 prende il secondo AM e in un paio di curve si riprende la posizione. Dietro Jev passa su Lotterer entrambi ancora senza potenza supplementare, ma deve stare attento dall’arrivo di Mortara e Buemi. Arriva under investigation per Massa per il taglio della esse. Mortara si prende l’ultimo AM al minuto 15 e passa Lotterer mentre si allarga per prendere il suo AM, quindi in testa c’è sempre Da Costa, poi Guenther che hanno un vantaggio di 1.2″ su Jev, 4.3″ su Mortara e 5.3″ su Lotterer. Minuto 12 ultimi a prendere il secondo AM sono Jev e Buemi, ma la lotta è dietro e Lotterer si riprende la posizione su Mortara grazie alla potenza in più, dietro Evans arriva alla posizione 10 e va a punti. Jev velocissimo si attacca alla Bmw di Guenther e lo passa al minuto 8 interno e pulito, cerca il compagno di squadra Da Costa, ma è davvero lontano. Arriva under investigation per Calado per il taglio della esse. Minuto 5 Da Costa ha 5″ di vantaggio su Jev e Guenther attaccati e 9″ su Lotterer. Ultimo giro il 32, davanti Da Costa viaggia tranquillo, mentre Jev è sempre più tallonato dal rookie; dietro perde potenza Lotterer che deve lasciar passare Buemi, Mortara, Sims ed Evans. Il giro +1 vede l’inizio con il ruota a ruota tra Jev e Guenther, ma il francese tiene d’esperienza e il tedesco frena quando vede il muro, ma a due curve dall’arrivo ha una piccola percentuale di batteria in più e ne approfitta, mentre sul traguardo Jev deve guardarsi dall’arrivo anche di Buemi agganciato alla sua Techeetah. Finisce out la gara di Sims quando sorpassato da Evans è costretto ad effettuare un fuori pista, peccato!

I primi sei piloti arrivano con questa percentuale di batteria :

Antonio Felix da Costa 0.00%
Max Guenther 0.02%
Jean-Eric Vergne 0.00%
Sebastian Buemi 0.00%
Edoardo Mortara 0.00%
Mitch Evans 0.01%

La gara viene vinta da Antonio Felix da Costa su Techeetah, al secondo posto si piazza Max Guenther su Bmw e al terzo posto Jean-Eric Vergne su Techeetah. Arriva al 4° posto Sebastian Buemi su Nissan e al 6° posto Mitch Evans su Jaguar.

1. Antonio Felix da Costa   Techeetah  46.52.757″
2. Max Guenther Bmw + 11.427″
3. Jean-Eric Vergne Techeetah + 12.034″

Il giro veloce è il giro numero 29 di Sam Bird su Virgin con il tempo di 1.21.384″ e una media oraria di 131.4 km di media oraria.

 

Prossimo appuntamento il campionato 2019/2020 sarà per il prossimo E-Prix d’Italia a Roma nel week end del 04 Aprile 2020 essendo stato cancellato l’appuntamento con l’Eprix di Cina a Sanya previsto il 21 Marzo.

 

Segui la Classifica aggiornata : QUI

Segui il Calendario : QUI

 

Foto dsautomobiles.ch

Ileana Valente

fotografo, articolista, seo, copywriter, editor