formula uno regolamento Formula Uno regolamento the gap message 2310064 1280 4 620x330 9 620x330
Formula Uno regolamento

Formula Uno regolamento

Formula Uno regolamento

Formula Uno regolamento – 30.05.2020 – Non finiscono le notizie dell’incognita Gran Premi per la Formula regina, che si sta già programmando il nuovo campionato per il 2021. Il prossimo anno sarebbe dovuto essere l’anno dei cambiamenti e delle nuove regole, ma non avendo ancora disputato nemmeno un Gp per il Campionato 2020, si è corso ai ripari.

E’ di poche ore fa la notizia che la scuderia Williams è in vendita. I suoi conti sono in rosso e hanno perso lo sponsor principale – ROKIt – che non ha rinnovato la sponsorizzazione per il prossimo anno. Da qui, team, macchine e addetti ai lavori in vendita, o cessione delle quote. Grande tegola per gli appassionati. La Williams è una delle case storiche della Formula Uno, ma dopo il grande regno degli anni 80 e 90 è sempre rimasta nelle retrovie, per poi avere pessimi risultati negli ultimi anni.

Intanto, si pensa a cosa cambiare e cosa lasciare per il prossimo anno che verrà.

  • I cambiamenti che avrebbero interessato auto e team è posticipato al 2022, sempre con la possibilità che il 2021 si possa svolgere regolarmente;
  • Il budget minimo viene ridotto da 175 milioni di dollari a 145 milioni di dollari, diventerà 140 nel 2022 e 135 nel 2023;
  • Ci sarà una scala di accesso per lo sviluppo aerodinamico, le case prime posizionate potranno usufruire del 90% nel 2021, mentre le case dal 10 posto potranno usufruire del 110% nel 2021; nel 2022 ci sarà una nuova scala di lavoro,
  • Riduzione degli aggiornamenti sulle power unit per ridurre i costi;
  • Continuerà per il 2020/2021 lo sviluppo nella carrozzeria di ali, fiancate e diffusori;

E’ inoltre di oggi il calendario provvisorio sempre in vista dell’evoluzione del Covid 19 e delle disposizioni di ciascun Paese.

Restate connessi…

 

Ileana Valente

fotografo, articolista, seo, copywriter, editor