granado bisvince ferrari campione Granado bisvince Ferrari Campione matteo ferrari motoe 2019 720 1 620x330
Granado bisvince Ferrari Campione

Granado bisvince Ferrari Campione

Granado bisvince Ferrari Campione

Granado bisvince Ferrari Campione – Gran Premio Motul de la Comunitat Valenciana – 16-17.11.2019 – Inizia l’ultima prova del Motomondiale 2019 e del Primo Campionato di Moto E. Al via è il Gran Premio Motul de la Comunitat Valenciana sul Circuito Ricardo Tormo di Valencia in Spagna, che ci offre 4.005 metri di asfalto, 9 curve a sinistra e 5 a destra, oltre al rettilineo di partenza-arrivo di 876 metri. Giornata di fresco a Valencia, ci sono 17 gradi nell’aria e 19 gradi sull’asfalto in Gara1, 15 gradi nell’aria e 14 gradi sull’asfalto in Gara2, sulla pista ci sono 17 piloti di diverse nazionalità.

1° Mondiale Moto E 2019

Team Gresini-Trentino

Moto Italiana

Pilota Italiano

La Pole Position al sabato viene vinta dal pilota Eric Granado con il tempo di 1.40.615”, al secondo posto in griglia Matteo Ferrari con un ritardo di 0.048”, mentre il terzo posto è di Bradley Smith con un ritardo di 0.109”. Seguono Jesko Raffin, Hector Garzo e Xavier Simeon.

Gara 1 al sabato. In testa ci va subito Bradley Smith, Eric Granado, Xavier Simeon, Hector Garzo, Matteo Ferrari, Jezko Raffin, Niccolò Canepa, Alex De Angelis e tutti gli altri. Giro 2 i primi tre prendono gap sul quarto che è Ferrari. Metà gara e sul rettilineo Granado passa di motore Smith, mentre Garzo resta in terza posizioni attaccato agli scarichi di Smith. Ultimo giro e Garzo si prende interno la seconda posizione, mentre Granado scappa via.

I 7 giri finiscono con la vittoria di Eric Granado, al secondo posto Hector Garzo e al terzo posto Bradley Smith.

1. Eric GranadoAvintia Esponsorama 12.19.794″
2.Hector GarzoTech3 E- Racing+ 0.576″
3.Bradley SmithOne Energy Racing+ 0.706

Gli altri italiani si piazzano :

4.Matteo FerrariTrentino Gresini
6.Alex De Angelis (rep. San Marino)Octo Pramac
7.Niccolò CanepaLCR E-Team
10.Matteo CasadeiOngetta Sic58
\6.Lorenzo SavadoriTrentino Gresini

 

Gara 2 alla domenica. Al via subito un velocissimo Bradley Smith, seguito da Eric Granado, seguito da Matteo Ferrari, Alex De Angelis, Mike Di Meglio, Sete Gibernau e Hector Garzo, poi il gruppone. Alla curva 4 cadono Xavier Simeon e Joshua Hook, mentre davanti Smith ha preso gap e Granado, Ferrari e De Angelis restano attaccati tra loro. Al giro successivo sempre alla curva 4 cade anche Niccolò Canepa. Non termina il giro e Granado più veloce ha quasi ripreso Smith, mentre Ferrai deve vedersela con il sanmarinese. Dietro il gruppo è guidato da Garzo che in 5° posizione cerca di recuperare le posizioni da podio. In un giro li ha raggiunti e al giro 4 – metà gara – passa prima Ferrari e poi De Angelis per il terzo posto, ma i due di testa sono troppo lontani. Ultimo giro con i due di testa a carenate e cambi di posizione, ma Granado vuole la doppia vittoria e alla penultima curva si prende la prima posizione interno su Smith e va a vincere.

I 7 giri finiscono con la vittoria di Eric Granado, al secondo posto Bradley Smith e al terzo posto Hector Garzo.

1. Eric GranadoAvintia Esponsorama 11.52.860″
2.Bradley SmithOne Energy Racing+ 0.458″
3.Hector GarzoTech3 E- Racing+ 4.124″

Gli altri italiani si piazzano :

4.Alex De Angelis (rep. San Marino)Octo Pramac
5.Matteo FerrariTrentino Gresini
8.Matteo CasadeiOngetta Sic58
13.Lorenzo SavadoriTrentino Gresini
Our.Niccolò CanepaLCR E-Team

 

 

Ecco la classifica aggiornata : QUI

Consulta il calendario 2020 : QUI

 

Prossimo appuntamento con la MotoE sarà il campionato 2020.

 

Foto autohwupgrade.it

Ileana Valente

fotografo, articolista, seo, copywriter, editor