i titoli si giocano a vallelunga I titoli si giocano a Vallelunga 2000px Flag of Italy
I titoli si giocano a Vallelunga

I titoli si giocano a Vallelunga

I titoli si giocano a Vallelunga

I titoli si giocano a Vallelunga – 05.10.2020 – Mancano solo due settimane e anche l’Elf Civ 2020 avrà i suoi campioni italiani di questo strano anno sportivo. Ci si giocherà tutto nel doppio appuntamento sul Circuito di Campagnano di Roma, il Piero Taruffi Autodromo di Vallelunga, dove i nostri futuri piloti mondiali si contenderanno i tricolori.

i titoli si giocano a vallelunga I titoli si giocano a Vallelunga 2000px Flag of Italy

I titoli si giocano a Vallelunga

Negli scorsi gran premi disputati tutti si sono dati battaglia e, mentre negli scorsi anni i titoli erano quasi sempre “già consegnati almeno in teoria”, quest’anno è davvero un’incognita in tutte le classi eccetto per il primo Campionato Europeo femminile – Women’s European Cup – che ha visto dominare dalla prima all’ultima gara, la pilotessa spagnola Beatriz Neila Santos sulla Yamaha del Motoclub RFME. In ogni caso il secondo e terzo posto del campionato sono ancora da assegnare e in ballo ci sono ben quattro pilotesse italiane.

Ecco le classifiche ed i piloti in ballo per il titolo nelle doppie gare che si disputeranno il 07 e 18 ottobre.

  SUPERBIKE    
1. Lorenzo Savadori   Aprilia 140
2. Samuele Cavalieri Ducati 98

 

  SUPERSPORT 600    
1. Luca Bernardi  Yamaha  116
2. Davide Stirpe MV Agusta 93
3. Stefano Valtulini  Kawasaki  85
4. Marco Bussolotti Yamaha 80
5. Roberto Mercandelli Honda  72

 

  SUPERSPORT 300    
1. Nicola Settimo Kawasaki 97
2. Manuel Bastianelli Kawasaki 83
3. Mattia Martella Kawasaki 76
4. Giacomo Mora Yamaha 62
5. Emanuele Vocino Kawasaki 54
6. Samuele Marino Kawasaki 47

 

  MOTO 3    
1. Kevin Zannoni Honda  126
2. Vicente Perez Selfa Tm 110
3. Alberto Surra Ktm 100

 

  PREMOTO 3    
1. Cristian Lolli  Moto Privata 98
2. Guido Pini Cs 91
3. Demis Mihaila    Moto privata 67
4. Edoardo Liguori  Rmu 65
5. Riccardo Trolese Moto Privata 50
5. Christian Basso Moto Privata 50

 

  NATIONAL TROPHY 600    
1. Armando Pontone  Yamaha 87
2. Roberto Farinelli Kawasaki 74
3. Emanuele Pusceddu Yamaha 69
4. Andrea Tucci Yamaha 58
5. Andrea Bolognesi Kawasaki 58
6. Michele Magnoni Kawasaki 56
7. Simone Saltarelli Kawasaki 48

 

  NATIONAL TROPHY 1000    
1. Flavio Ferroni Luca  Aprilia     67
2. Agostino Santoro Ducati 67
3. Christian Gamarino Kawasaki  67
4. Lorenzo Lanzi Ducati 65
5. Maurizio Salvadori Bmw 61
6. Simone Saltarelli Yamaha 44
7. Francesco Cocco Bmw 41
8. Andrea Boscoscuro Yamaha 40
9. Gabriele Ruiu Bmw 38
10. Fabrizio Perotti Yamaha 38
11. Alessio Velini Bmw 38

 

Foto wikipedia

Ileana Valente

fotografo, articolista, seo, copywriter, editor