la tsrace è di rea La TSRace è di Rea Jonathan Rea 1 620x330
La TSRace è di Rea

La TSRace è di Rea

La TSRace è di Rea

La TSRace è di Rea – Nolan Portoguese Round – Portimao – 08.09.2019 – Al via la Tissot Superpole Race. Sulla pista ci sono 27 gradi e 36 sono i gradi di temperatura dell’aria, caldo e sole. Al via 20 piloti.

Ancora tanti errori e duro recupero per Bautista !

Tissot Superpole Race. Partenza a razzo anche per la TSRace per Jonathan Rea su Kawasaki, seguito a distanza da Tom Sykes su Bmw, Leon Haslam con l’altra Kawasaki e Alex Lowes con la Yamaha. Brutta partenza per le Ducati guidate da Alvaro Bautista che è 10° e precede il compagno di colori Chaz Davies. Giro 2 Rea è già andato via con un bel gap da Sykes che fa fatica, dietro Lowes passa Haslam, mentre Bautista è già 7° dietro alla Kawasaki indipendente guidata da Toprak Razgatioglu. In un giro Bautista francobolla Razgatioglu e Lowes. I due avversari passano Sykes e Bautista mangia la Bmw dell’inglese, tenendo sempre la coda della Yamaha di Lowes. Altro giro e altro sorpasso Bautista è 5°.

Giro 5 metà gara, Rea è solo davanti. Per il podio si alternano le posizioni tra Razgatioglu, Sykes, Lowes e Haslam. Indemoniato Bautista vuole il podio e passa in doppio sorpasso Haslam e Sykes. Mancano due giri al termine e Bautista supera Lowes alla 1 tenendo stretto il secondo posto dietro al suo avversario diretto Rea.

I 10 finiscono con la vittoria di Jonathan Rea su Kawasaki, al secondo posto il pilota Alvaro Bautista su Ducati e al terzo posto Yamaha.

1.Jonathan Rea Kawasaki17.00.806″
2.Alvaro BautistaDucati + 2.103”
3.Alex LowesYamaha + 2.384”

Il giro veloce è il giro numero 2 di Jonathan Rea su Ducati con il tempo di 1.41.272” e una velocità di 163.24 km di media oraria.

Gli italiani si piazzano :

11.Michael Ruben RinaldiDucati (ind)
13.Marco MelandriYamaha (ind)
19.Alessandro Del BiancoHonda (ind)

 

Appuntamento a ora di pranzo per Gara 2.

 

 

Foto motorival.com

Ileana Valente

fotografo, articolista, seo, copywriter, editor