nagashima primo a losail Nagashima primo a Losail Nagashima 696x464 1 620x330
Nagashima primo a Losail

Nagashima primo a Losail

Nagashima primo a Losail

Nagashima primo a Losail – 08.03.2020 – Al via il primo GP della nuova stagione valida per il Motomondiale 2020. Anche quest’anno si inizia con il QNB GP del Qatar sul Losail International Circuit, che ci offre 5.400 metri di asfalto, 6 curve a sinistra e 10 a destra. Giornata di caldo nel deserto, la gara è asciutta, ci sono 22 gradi nell’aria e 26 gradi sull’asfalto, sulla pista ci sono 29 piloti di diverse nazionalità.

Il primo GP tra le polemiche per l’assenza della MotoGP fermata per il CoronaVirus, mentre ricordiamo che la Moto2 e la Moto3 erano già a Losail per gli ultimi test invernali e a loro è stato concesso di correre.

Ottimo esordio per la Moto2 !

Subito a podio gli italiani !

La Pole Position al sabato viene vinta da Joe Roberts su Kalex con il tempo di 1.58.136”, al secondo posto in griglia si piazza Luca Marini su Kalex con un ritardo di 0.000”, mentre il terzo posto lo conquista Enea Bastianini su Kalex con un ritardo di 0.107”. Seguono Jorge Navarro su Speed Up, Bo Bendsneyder su Nts e Remy Gardner su Kalex.

La Gara. Semaforo lentissimo, ma tutto in regola e il primo a entrare in curva 1 è Luca Marini su Kalex, seguito dai sorpassi di chi è dietro. Arrivano in linea Marini, Enea Bastianini su Kalex, Joe Roberts su Kalex, Jorge Martin su Kalex, Jorge Navarro su Speed Up, Remy Gardner su Kalex, Lorenzo Baldassarri su Kalex, Xavi Vierge su Kalex, Marco Bezzecchi su Kalex e Bo Bendsneyder su Nts. Nessuno fugge e ogni giro è sorpasso. Il più veloce è Tetsuta Nagashima su Kalexche recupera diverse posizioni e si porta nel gruppo dei primi. Giro 5 entra per primo Marini seguito da Roberts, Martin, Baldassarri, Bastianini, Vierge e Bezzecchi, i sette hanno preso un piccolo gap dagli inseguitori, ma sono tutti vicinissimi. 

Giro 10 – metà gara – sul rettilineo il primo è Marini con Roberts attaccato al codone, seguiti da Martin, Baldassarri, Bastianini, Vierge, Nagashima, Bezzecchi, Navarro e Gardner. Continua giro dopo giro la cavalcata in testa per Luca Marini, ma il più veloce è sempre il giapponese Nagashima che in un paio di giri si porta 5° in lotta con gli italiani. Giro 14 sono rimasti insieme solo in sei per il podio, ora davanti c’è ancora Marini, ma ha attaccati Roberts, Nagashima, Baldassarri, Bastianini e Navarro. Non termina il giro e Marini con gomme finite inizia a perdere terreno lasciando la prima posizione a Roberts. Purtroppo a 5 giri dal termine finisce in fondo al gruppo Marini, ma in testa ci sono al momento due italiani: Baldassarri e Bastianini. Al giro successivo restano in quattro, mentre Marini è lontano e Navarro cede qualche decimino. A tre giri dal termine in testa ci va il super veloce Nagashima, seguito dai due italiani, mentre Roberts ha a che vedersela con Navarro e Gardner che sta cercando l’aggancio. Se ne va il giapponese, ora il podio è tra i nostri piloti e Roberts. Ultimo giro, Nagashima è lontano e continua a battere miglior giri, dietro in fila Baldassarri, Bastianini, Roberts, Navarro e Gardner. Il giro finisce a posizioni invariate.

I 20 giri finiscono con la vittoria di Tetsuta Nagashima su Kalex, al secondo posto Lorenzo Baldassarri su Kalex  e al terzo posto Enea Bastianini su Kalex.

1. Tetsuta Nagashima JPN Kalex 40.00.192″
2. Lorenzo Baldassarri ITA Kalex + 1.347″
3. Enea Bastianini ITA Kalex + 1.428″

Gli altri italiani si piazzano :

12. Marco Bezzecchi Kalex
13. Fabio Di Giannantonio Speed Up
15. Stefano Manzi MV Agusta
18. Niccolò Bulega Kalex
21. Simone Corsi MV Agusta
24. Lorenzo Dalla Porta Kalex
26. Luca Marini Kalex

 

Il giro veloce è stato il numero 8 di Tetsuta Nagashima su Kalex con il tempo di 1.59.218″ e una velocità di 162.4 km/h di media.

Prossimo appuntamento con la Moto2 sarà forse per la data del 05 Aprile sul Circuito Americano di Las Americas.

 

 

Ecco la classifica aggiornata : QUI

Consulta il calendario 2020 : QUI

 

 

 

Foto sportfair.it

Ileana Valente

fotografo, articolista, seo, copywriter, editor