Perotti vince Misano perotti vince misano Perotti vince Misano Fabrizio Perotti National Trophy Superbike 1000 2019 MotoZoo Racing Team Yamaha R1 3 Round Imola Foto 02 620x330
Perotti vince Misano

Perotti vince Misano

Perotti vince Misano

Perotti vince Misano – 28.07.2019 – Al via il Round 4 del Campionato Italiano Velocità, il CIV, categoria National Trophy Pirelli 1000, con il GP di Misano, sul Misano World Circuit Marco Simoncelli, che ci offre 4.200 metri di asfalto, 6 curve a sinistra e 10 a destra, oltre al rettilineo di partenza-arrivo di 530 metri. Giornata di nuvole nere, ci sono 25 gradi nell’aria e 36 gradi sull’asfalto in Gara. Sulla pista ci sono 35 piloti.

Perotti limita il gap su La Marra, solo 4° oggi !

La Pole Position viene vinta da Alessandro Andreozzi su Ducati con il tempo di 1.37.847” ottenuto nel primo turno di qualifiche (il secondo turno non è stato effettuato per maltempo), seguono Fabrizio Perotti su Yamaha, Michel Fabrizio su Bmw e Eddi La Marra su Aprilia. Ultima posizione per Luca Maurizio Salvadori su BMW che non riesce a fare il tempo dato il brutto incidente accorso in prova.

Gara singola alla domenica. Al via veloci tutti i piloti, ma il primo ad infilare curva 1 è Alessandro Andreozzi su Ducati, dietro di lui Fabrizio Perotti su Yamaha, Simone Saltarelli su Yamaha, Eddi La Marra su Aprilia che in un paio di curve si prende la posizione di Saltarelli, poi Flavio Ferroni su Yamaha e Michel Fabrizio su Bmw. Dietro Luca Maurizio Salvadori su BMW riesce ad essere velocissimo e in un giro è già 16°. Al giro 2 inizia la rimonta di Fabrizio che passa Ferroni, davanti i tre di testa cercano l’allungo. Al giro 3 Perotti si prende la prima posizione su Andreozzi che non può nulla neanche contro La Marra che lo passa senza fatica, ma dietro c’è un super Fabrizio che è già 4°. Ancora in recupero Savadori è 14°. Al giro 5 problema tecnico per la Bmw e Luca è costretto al ritiro. Davanti Andreozzi si riprende la posizione su La Marra, che ora si trova anche la Bmw di Fabrizio attaccata al codone della sua Aprilia. Al giro 9 sono sportellate e Fabrizio fatica un po’ a passare sulle traiettorie impossibili di La Marra, ma alla fine di esperienza si prende il terzo gradino sul podio.

Finiscono i 10 giri previsti con la vittoria di Fabrizio Perotti su Yamaha, al secondo posto Alessandro Andreozzi su Ducati e al terzo posto Michel Fabrizio su Bmw.

1. Fabrizio Perotti Yamaha  16.33.478″
2. Alessandro Andreozzi Ducati  + 2.578″
3 . Michel Fabrizio Bmw  + 3.838″

Il giro veloce è stato il numero 4 di Fabrizio Perotti su Yamaha con il tempo di 1.38.202” e con 154.921 km di media oraria.

La Classifica Piloti 

1. Eddi La Marra Aprilia   88
2. Fabrizio Perotti Yamaha 72
3. Michel Fabrizio BMW 45
4. Simone Saltarelli Yamaha 40
5. Agatino Sgroi Aprilia 39

Il prossimo appuntamento con la National Trophy Pirelli 1000  del CIV è per il week end del 21-22 Settembre 2019 sul Circuito del Mugello.

 

Segui il calendario CIV 2019 : QUI

 

 

Foto 21mm.it

 

Ileana Valente

fotografo, articolista, seo, copywriter, editor