Primo centro per Fenati primo centro per fenati Primo centro per Fenati 2019 GP02 M3 0343 620x330
Primo centro per Fenati

Primo centro per Fenati

Primo centro per Fenati

Primo centro per Fenati – Myworld Motorrad Grand Prix von Osterreich – 11.08.2019 – Inizia la undicesima prova del Motomondiale 2019. Al via sul Circuito del Red Bull Ring a Spielberg in Austria, che ci offre 4.300 metri di asfalto, 3 curve a sinistra e 7 a destra, oltre al rettilineo di partenza-arrivo di 626 metri. Giornata di tempo instabile in Austria, ci sono 20 gradi nell’aria e 22 gradi sull’asfalto, sulla pista ci sono 31 piloti di diverse nazionalità.

Fenati vuole la vittoria, non sbaglia ed è sempre ottima Italia !

La Pole Position al sabato viene vinta a sorpresa da John McPhee su Honda con il tempo di 1.36.690”, al secondo posto in griglia si piazza Tatsuki Suzuki su Honda con un ritardo di 0.098”, mentre il terzo posto lo conquista Romano Fenati* su Honda con un ritardo di 0.124”. Seguono Kaito Toba su Honda, Tony Arbolino su Honda e Celestino Vietti su Ktm.  Dietro gli altri protagonisti 10° Niccolò Antonelli su Honda, senza tempo Lorenzo Dalla Porta su Honda e Aron Canet su Ktm. *Fenati aveva stabilito la pole, ma è stato retrocesso per irregolarità tecnica.

La Gara. Gara bagnata, ma meteo incerto. Quasi tutti montano le slick soprattutto i primi quattro della classifica mondiale : Aron Canet su Ktm, Lorenzo Dalla Porta su Honda, Niccolò Antonelli su Honda, Tony Arbolino su Honda. Partenza regolare e in testa ci va subito il poleman Romano Fenati su Honda seguito da Arbolino, ma la troppa foga fa andare largo Fenati che lascia la leadership ad Arbolino; seguono John McPhee su Honda, Dalla Porta e tutto il gruppone. Al giro 2 c’è già gap tra i primi tre e Dalla Porta che guida il gruppo a 2.4″ di ritardo su pista umida, solo 11° Aron Canet su Ktm che deve recuperare. Gara di sorpassi come sempre in moto3, ma i primi tre se ne sono andati e i due italiani non riescono a staccare McPhee che resta ingarellato nella loro scia. Giro 10 davanti c’è Fenati seguito dal compagno di team Arbolino e da McPhee, dietro Dalla Porta, Marcos Ramirez su Honda, Celestino Vietti su Ktm, Jaume Masia e Makar Yurchenko anche loro su Ktm sono a quasi 5″ e nessuno riesce ad andar via dal gruppo che ingloba anche Canet al momento 9° e Niccolò Antonelli su Honda all’11° posto.

A metà gara in testa Fenati cerca l’allungo su Arbolino che si trova a + di 1″ di vantaggio seguito come un’ombra da McPhee che forse ne ha di più. Dietro il gruppone è lontanissimo a 7″. Inizia la giostra dei sorpassi tra Arbolino e McPhee per il secondo e terzo posto sul podio. La lotta tra i due lascia riavvicinare Vietti che passato in testa al gruppo è velocissimo e sta recuperando fino a 2″ di svantaggio per il podio. L’italiano riesce a tirarsi dietro anche lo spagnolo Masia, mentre in testa Fenati si è preso 2″ da Arbolino e McPhee. Giro 15 Vetti si porta a meno di 1″ dal codone della Honda di McPhee e dal podio, sarà lotta negli ultimi due giri. Due giri dal termine Vietti e Masia hanno agganciato Arbolino e McPhee, ma all’ultimo giro Masia scivola via e lascia strada a Vietti che ora passa McPhee. Al cardiopalma, McPhee non ne ha più e in testa ci sono tre italiani, Fenati ormai lontano e il podio con Arbolino e Vietti. Ma non è finita a metà giro McPhee si riaggancia ai nostri piloti di bandiera e si arriva in volata con Arbolini, McPhee e Vietti. Il leader di classifica Canet arriva al 10° posto e Dalla Porta 6° e Antonelli 9°.

I 23 giri finiscono con la vittoria di Romano Fenati su Honda, al secondo posto Tony Arbolino su Honda e al terzo posto John McPhee su Honda.

1.Romano Fenati ITAHonda39.11.879”
2.Tony ArbolinoITAHonda+ 1.097”
3.John McPheeGBRHonda+ 1.105”

Gli altri italiani si piazzano :

4.Celestino ViettiKTM
6.Lorenzo Dalla PortaHonda
9.Niccolò AntonelliHonda
14.Dennis FoggiaKTM
22.Stefano NepaKTM
23.Riccardo RossiHonda
26.Andrea MignoKTM

Il giro veloce è stato il numero 22 di Celestino Vietti su Ktm con il tempo di 1.36.587” e una velocità di 161.2 km/h di media.

 

Ecco la classifica aggiornata : QUI

Consulta il calendario 2019 : QUI

 

Prossimo appuntamento con la Moto 3 sarà il week end del 25 Agosto sul circuito di Silverstone per il Gp di Inghilterra.

 

Foto suomy.com

 

Ileana Valente

fotografo, articolista, seo, copywriter, editor