Raptor Engineering e Cassarà puntano la prima in Carrera Cup a Misano

Raptor Engineering e Cassarà puntano la prima in Carrera Cup a Misano

Reduci dalla “pole” nei test collettivi, il team fondato da Andrea Palma e il pilota romano sono pronti per il round inaugurale del monomarca tricolore che affrontano con la 911 GT3 Cup targata Centro Porsche Catania. Le due gare sabato in notturna alle 21.30 in diretta su Sky Sport Collection e domenica alle 13.20 su Sky Sport Arena e in chiaro su Cielo

Modena / Roma, 31 maggio 2021. Tra giorno e notte sarà l’esordio 2021 del team Raptor Engineering nella Porsche Carrera Cup Italia. E’ infatti un round d’apertura dai due volti per la squadra fondata da Andrea Palma al Misano World Circuit nel weekend del 6 giugno, caratterizzato dalla particolare gara 1 in notturna al sabato. Al volante della 911 GT3 Cup del team modenese, “targata” Centro Porsche Catania come nella scorsa stagione, ci sarà Marco Cassarà, il campione Michelin Cup nel 2019 al rientro nel monomarca tricolore di Porsche Italia, che quest’anno vanta ben 31 iscritti e conferma le dirette delle gare sui canali Sky Sport e Cielo.

Il pilota romano e Raptor Engineering hanno partecipato alla giornata di test collettivi disputata a Imola a metà maggio, tra l’altro firmando il giro più veloce proprio nella Michelin Cup e nel giovedì pre-gara prepareranno ulteriormente la trasferta a Misano nelle 4 ore di prove riservate alla Carrera Cup Italia prima di entrare nel clima competitivo del weekend.

Venerdì poi il primo atto del campionato sul circuito romagnolo prende il via con le prove libere serali dalle 21.00 alle 22.0. Sabato 5 giugno qualifiche alle 11.10 e gara 1 alle 21.30 con diretta tv su Sky Sport Collection (205 di Sky). Domenica la finale gara 2 alle 13.20 in diretta su Sky Sport Arena (204 di Sky) e in chiaro su Cielo (canale 26 del digitale terrestre). Entrambe le corse si disputano sulla distanza di 28 minuti + 1 giro e saranno trasmesse anche in live streaming su www.carreracupitalia.it .

Palma dichiara in vista di Misano“Siamo soddisfatti per come siano andati i test e dell’apporto del nuovo arrivato Cassarà, che ha esperienza, conoscendo la guida delle auto GT e l’alto livello della Carrera Cup Italia. I presupposti per far bene ci sono. Misano è alle porte, aldilà dei risultati, spero sia per tutti la stagione del rilancio dopo le vicissitudini del 2020. Una sorta di punto zero per una ripartenza decisiva. Raptor è pronta e la squadra punta a far bene. In pista, certo, ma soprattutto a livello professionale, dove è fondamentale la cura dei particolari e il reale valore aggiunto sono i feedback dei ‘clienti’, di chi arriva nel team o magari soltanto si affaccia”.

Marco Cassarà“Nel test di Imola tutto si è svolto al meglio e sono contento anche sotto il profilo del risultato: la mattina avevamo pure il sesto tempo assoluto non lontano dal vertice. La squadra lavora bene e fin dal primo collaudo ha mostrato massima disponibilità e soprattutto concretezza. Sarà un campionato interessante, ci sono tante vetture che si giocheranno la Michelin Cup. Erano anni che non si vedeva un primo round così affollato! Ci divertiremo. Misano non è la pista che prediligo, però vediamo come andiamo fin dalla notturna di sabato e poi domenica faremo un primo bilancio”.

Il team è presente sul web via social media facebook @raptorengineeringteam e instagram @raptor_engineering e sito ufficiale www.raptorengineering.it .

Allegatefoto by AG Photo

Calendario Porsche Carrera Cup Italia 2021: 6 giugno Misano; 4 luglio Mugello; 25 luglio Imola; 19 settembre Vallelunga; 3 ottobre Franciacorta; 31 ottobre Monza.

Ufficio stampa / mob. 3280073660 – [email protected]

Ileana Valente

fotografo, articolista, seo, copywriter, editor