rohr e fassi vincono la octo cup Rohr e Fassi vincono la OCTO CUP Peter Rohr campione di motociclismo paralimpico 2019 219x300 1
Rohr e Fassi vincono la OCTO CUP

Rohr e Fassi vincono la OCTO CUP

Rohr e Fassi vincono la OCTO CUP

Rohr e Fassi vincono la OCTO CUP – 26.07.2020 – Al via il Round 2 della Octo Cup, solo per questa prova all’interno del Campionato Italiano Velocità, il CIV, con il GP di Misano, sul Misano World Circuit Marco Simoncelli, che ci offre 4.200 metri di asfalto, 6 curve a sinistra e 10 a destra, oltre al rettilineo di partenza-arrivo di 530 metri. Giornata caldissima alla domenica, ci sono 30 gradi nell’aria e 43 gradi sull’asfalto e sulla pista ci sono 23 piloti.

Veloci, precisi e puliti !

La Pole Position viene vinta da Peter Rohr su Yamaha con il tempo di 1.45.535” ottenuto nel turno di qualifiche. Seguono Emiliano Malagoli su Bmw e Maurizio Castelli su Yamaha.

Gara alla domenica. Si parte a spina di pesce aiutati dai meccanici in stile LeMans. Partenza lanciata dietro la Safety Car e il primo a curva 1 è Peter Rohr su Yamaha, Maurizio Castelli su Yamaha, Emiliano Malagoli su Bmw, Umberto Troisi su Ducati, Martin Horky su Ducati, Lorenzo Picasso su Honda, Matthias Lanziger su Ktm, Alex Innocenti su Ducati, Cristian Fassi su Yamaha, Samuele Bertolasio su Kawasaki e Jacopo Gullà su Aprilia. Giro 2  i primi cinque hanno preso il largo e Picasso al 6° posto tiene botta, ma non resta agganciato. Davanti Rohr allunga su Malagoli che ha pasasto Castelli, poi Troisi e Horky. Giro 4 cade Troisi che era in 4° posizione. Torna in seconda posizione Castelli che passa su Malagoli.

Giro 5 – metà gara – in testa c’è sempre Rohr a 1.6″ seguito da Castelli e Malagoli, dietro Horky, Picasso, Lanziger, Innocenti, Bertolasio, De La Cruz e Fassi. Al giro 8 cambia poco visto che davanti Rohr ha fatto il vuoto su Castelli e Malagoli, poi il vuoto fino a Horky a 11″, poi Picasso, Innocenti, Lanziger e De La Cruz. Ultimo giro con i tre che sono di nuovo vicinissimi. Tiene botta Rohr che con il suo gap si porta alle ultime curve tranquillo, mentre Malagoli si prende la posizione su Castelli, che ci prova a rientrare in seconda piazza, ma sono alla Misano ed escono con Rohr, Malagoli e Castelli.

Finiscono i 10 giri previsti ed ecco i risultati della gara:

Classe 1000
1. Peter Rohr  Yamaha 17.40.104″
2. Emiliano Malagoli Bmw + 0.218″
3. Maurizio Castelli Yamaha + 0.653″

Il giro veloce è il di Emiliano Malagoli su Bmw in 1.44.083″.

 

Classe 600
1. Christian Fassi  Yamaha 18.40.193″
2. Samuele Bertolasio Kawasaki + 0.702″
3. Cristophe Bernard Yamaha + 1.08.290″

 

Il prossimo ed ultimo appuntamento con la Octo Cup è per il week end del 03-04 ottobre 2020 sul Circuito di Vallelunga.

 

 

Foto paralympicriders.com

Ileana Valente

fotografo, articolista, seo, copywriter, editor