Spinelli vince il Mugello

Spinelli vince il Mugello

Spinelli vince il Mugello

Spinelli vince il Mugello – 17/18.04.2021 – Al via il Round 1/2 del Campionato Italiano Velocità, il CIV, categoria National Trophy Pirelli 600, con il GP del Mugello, che ci offre 5.245 metri di asfalto, 6 curve a sinistra e 9 a destra, oltre al lungo rettilineo di partenza-arrivo di 1.141 metri. Giornata freddina a Scarperia alla domenica, ci sono 11 gradi nell’aria e 18 gradi sull’asfalto. Sulla pista ci sono 33 piloti in Gara.

Spinelli vince il Mugello

Il rookie vince la prima gara, ma il regolamento è da rivedere !

La Pole Position viene vinta da Matteo Ciprietti su Ducati con il tempo di 1.54.281” ottenuto nel primo turno di qualifiche. Seguono Nicholas Spinelli su Ducati con un ritardo di +0.593″ e Marco Marcheluzzo su Kawasaki con un ritardo di +0.821″.

Gara unica alla domenica. Al via con l’incognita motori questa stagione della SSP600, la possibilità di gareggiare con motori superiori vede due categorie distinte di moto: le 600 pure che sono catalogate come NT6 e le big con motori di cilindrate superiori chiamate BS. Il MC Spoleto sta sperimentando questa nuova soluzione in vista del cambio di regolamento per il 2022. Sono 6 le moto big tutte Ducati in questa stagione: Nicholas Spinelli, Matteo Ciprietti, Manuel Bastianelli, Gianluca Battisti, Fabio Marchionni e Niccolò Padovan. Questo Gp è una prova, in seguito si vedrà se cambiare il regolamento.

Al via la gara tutte le moto impennano, in testa ci va subito Matteo Ciprietti su Ducati seguito dal rookie Nicholas Spinelli su Ducati, Simone Saltarelli su Kawasaki, Armando Pontone su Yamaha, Marco Marcheluzzo su Kawasaki, Gabriele Cottini su Yamaha, Andrea Bolognesi su Kawasaki, Manuel Bastianelli su Ducati e Alessio Finello su Yamaha. Al giro 3 i primi quattro prendono un po’ di gap e sono Spinelli, Ciprietti, Marcheluzzo e Pontone, mentre il secondo gruppetto guidato da Bastianelli è indietro. Al giro 5, metà gara, in testa c’è Ciprietti con attaccato Spinelli, Pontone, Marcheluzzo e Bolognesi. Ci provano a sorpassare ma con le moto di cilindrate diverse non è poi così semplice, al giro 7 restano in 5 per la vittoria: Ciprietti, Spinelli, Marcheluzzo, Pontone e Bolognesi. Ultimo giro tutti insieme, ma Spinelli si porta davanti, mentre Marcheluzzo tiene bene la terza posizione, si arrva a posizioni invariate.

Finiscono i 10 giri previsti con la vittoria di Nicholas Spinelli su Ducati, al secondo posto Matteo Ciprietti su Ducati e al terzo posto Marco Marcheluzzo su Kawasaki.

1. Nicholas Spinelli Ducati BS 19.20.041″
2. Matteo Ciprietti Ducati BS  + 0.115″
3 . Marco Marcheluzzo Kawasaki NT6  + 2.758″

Il giro veloce è stato il numero 4 di Nicholas Spinelli su Ducati con il tempo di 1.54.531” e con 164.864 km di media oraria.

La Classifica Piloti BIG

1. Nicholas Spinelli Ducati  25
2. Matteo Ciprietti Ducati 20
3. Manuel Bastianelli Ducati 16
4. Gianluca Battisti Ducati 13
5. Fabio Marchionni Ducati 11
6. Niccolò Padovan Ducati 10

 

La Classifica Piloti NT6

1. Marco Marcheluzzo  Kawasaki 25
2. Andrea Bolognesi Kawasaki 20
3. Armando Pontone Yamaha 16
4. Gabriele Cottini Yamaha 13
5. Simone Saltarelli Kawasaki 11

 

 

Guarda il calendario : QUI 

 

Il prossimo appuntamento con la National Trophy Pirelli 600 del CIV è per il prossimo weekend del 15/16 Maggio 2021 con il GP di Misano Adriatico.

 

 

 

 

Foto desmodengiu.com

Ileana Valente

fotografo, articolista, seo, copywriter, editor