vinales centra sepang Vinales centra Sepang 20190207 MH04 620x330
Vinales centra Sepang

Vinales centra Sepang

Vinales centra Sepang

Vinales centra Sepang – Shell Malaysia Motorcycle GP – 03.11.2019 – Inizia la diciottesima e penultima prova del Motomondiale 2019. Al via è il GP di Malesia sul Circuito Internazionale di Sepang, che ci offre 5.500 metri di asfalto, 15 curve di cui 5 a sinistra e 10 a destra, oltre al lungo rettilineo di partenza-arrivo di 920 metri. Bel tempo con caldo e umido a Sepang, ci sono 32 gradi nell’aria e 44 gradi sull’asfalto, sulla pista ci sono 20 piloti di diverse nazionalità.

Vinales interrompe il Marqezdominio !

La Pole Position al sabato viene vinta da Fabio Quartararo su Yamaha con il tempo di 1.58.303”, al secondo posto in griglia si piazza Maverick Vinales su Yamaha con un ritardo di 0.103, mentre il terzo posto lo conquista Franco Morbidelli su Yamaha con un ritardo di 0.129”. Seguono Jack Miller su Ducati, Cal Crutchlow su Honda e Valentino Rossi su Yamaha. Danilo Petrucci su Ducati è 8°, Andrea Dovizioso su Ducati partirà 10° e Marc Marquez su Honda alla casella numero 11.

La Gara. Verde super veloce, primo una partenza bellissima di Franco Morbidelli su Yamaha che viene passato da Jack Miller su Ducati, ma è Fabio Quartararo su Yamaha che si infila e sono in 4 a curva 1, ma la fila si slarga e in testa c’è Miller, Maverick Vinales su Yamaha, Morbidelli, Andrea Dovizioso su Ducati, Marc Marquez su Honda, Quartararo, Alex Rins su Suzuki, Danilo Petrucci su Ducati e Valentino Rossi su Yamaha. Non termina il giro e Vinales entra su Miller e si prende la prima posizione, dietro Marquez passa Dovizioso e Morbidelli, poi passato anche da Dovi, mentre buona la moto oggi per Rossi che recupera fino alla posizione 5 davanti al Morbido, seguito da Rins e Quartararo scesi inesorabilmente nelle retrovie, come Petrucci addirittura 10°. Tenta subito l’allungo Vinales e al giro 2 ha 1″ di vantaggio su Miller e Marquez. Di motore Marc sul rettilineo si porta davanti a Miller che si trova attaccato Dovizioso e Rossi e poi Morbidelli e Rins. Troppo forte la Ducati ufficiale e al giro 3 Dovi si prende la posizione numero 3, dietro al campione del mondo. Giro 6 ormai Vinales ha quasi 1.5″ da Marquez e Docizioso, mentre sono staccati di circa 1″ su Rossi che deve “discutere” con Miller e Rins. Giro 8 un velocissimo Rossi lascia il gruppo dei privati e si porta sul codone della Ducati di Dovi, sarà lotta per l’ultimo posto utile sul podio ?

Giro 10 – metà gara – Vinales il più veloce ha +1.8″ su Marquez che ha 1″ di vantaggio su Dovizioso e Rossi, dietro è lotta per la miglio posizione tra Rins, Morbidelli, Miller e Quartararo, Solo 10° Petrucci e 16° Andrea Iannone con l’Aprilia. Giro 12 la gara è tra Rossi e Dovizioso, si sportellano, si sorpassano, si misurano, ma per ora resta davanti Dovi. A 5 giri dal termine tutto in stallo, ma Rossi è sempre attaccato a Dovi e deve stare attento dall’arrivo di Rins che si è accodato alla Yamaha. Giro successivo largo Dovi si infila Rossi, ma di motore la Ducati lo rinfila sul rettilineo e si tiene la posizione numero 3.

I 20 giri finiscono con la vittoria di Maverick Vinales su Yamaha, al secondo posto Marc Marquez su Honda e al terzo posto Andrea Dovizioso su Ducati.

1.Maverick Vinales  Yamaha  40.14.632″
2.Marc MarquezHonda+ 3.059″
3.Andrea DoviziosoDucati+ 5.611″

Gli altri italiani si piazzano :

4.Valentino RossiYamaha
6.Franco MorbidelliYamaha
9.Danilo PetrucciDucati
12.Francesco BagnaiaDucati
Out.Andrea IannoneAprilia

Il giro veloce è stato il numero 3 di Valentino Rossi su Yamaha con il tempo di 1.59.661″ e una velocità di 166.7 km/h di media.

 

Ecco la classifica aggiornata : QUI

Consulta il calendario 2020 : QUI

 

Prossimo – ed ultimo – appuntamento con la Moto GP  sarà il week end del 17 Novembre sul circuito Ricardo Tormo per il Gp della Comunità Valenciana.

 

Foto malaymail.com

Ileana Valente

fotografo, articolista, seo, copywriter, editor